Responsabilità solidale tra Struttura sanitaria e medici dell’equipe

di Nadia Busca -
Il Tribunale di Perugia, con sentenza del 23 aprile 2021, ha avuto modo di occuparsi della responsabilità da “malpractice” e della ripartizione della responsabilità risarcitoria tra Struttura sanitaria e medici operanti in equipe. Nel caso di specie, il paziente, che ha riportato una frattura causata da un eccesso di energia adottato dai medici nell’esecuzione di una manovra operatoria per la sostituzione protesica dell’anca, ha agito nei confronti della Struttura ospedaliera facendo valere la relativa responsabilità contrattuale ai fini del risarcimento dei danni sofferti. Quest’ultima si è costituita in giudizio e, deducendo che l’intervento è stato eseguito sull’attore da un’equipe ...