L’imperizia e la negligenza del medico. Un caso di responsabilità della struttura per un’ernioplastica inguinale malriuscita.

di Stefano Corso -
Il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere si è pronunciato in ordine a un caso di responsabilità medica, con sentenza n. 2190, del 7 giugno 2020. Un ragazzo, di ventidue anni, era sottoposto a intervento di ernioplastica secondo Trabucco. Riportava in seguito atrofia del testicolo destro e necessitava di altre operazioni chirurgiche, orchiectomia destra e apposizione di protesi testicolare. Agiva quindi in giudizio nei confronti dell’Azienda sanitaria presso cui era stato operato, domandandone la condanna al risarcimento dei danni subiti. Dopo aver riaffermato la natura contrattuale della responsabilità della struttura e il relativo onere probatorio, il giudice ricorda che essa, in v...