La perdita di chance di pronta guarigione

di Paola Merli -
Dimesso dalla struttura sanitaria convenuta con diagnosi di emoperitoneo da sanguinamento epatico, il paziente lamentava plurimi errori esecutivi - di timing e tecnica chirurgica – nel trattamento della colecisti e delle sue complicanze emorragiche. Adiva quindi il Tribunale di Spoleto per il risarcimento dei danni patiti, ivi inclusa la perdita di chance di pronta guarigione. Preliminarmente, si osserva, la chance è “un'entità patrimoniale a sé stante, giuridicamente ed economicamente”, quale “concreta ed effettiva occasione favorevole di conseguire un determinato bene o risultato”. La sua perdita produce un danno emergente, “onto...