Insuccesso del trattamento bariatrico e risarcimento del danno

di Maria Grazia Peluso -
Una donna affetta da obesità si sottoponeva nella struttura sanitaria convenuta a un intervento di bendaggio gastrico. Durante il ricovero la paziente contraeva un’infezione che rendeva necessario rimuovere i devices impiantati, con esiti cicatriziali. La donna citava in giudizio la struttura ospedaliera per il risarcimento di tutti i danni subiti, ritenendo responsabili gli operatori sanitari per non averla sottoposta ad un corretto iter postoperatorio, oltre che per non averle fornito il supporto psicologico necessario al trattamento del suo disturbo alimentare. Il Tribunale di Napoli, chiarito in via preliminare come sul nosocomio gravi una responsabilità di natura contrattuale e...