Il Tribunale di Vicenza sulla responsabilità di un centro odontoiatrico

di Francesca Cerea -
Una paziente si rivolgeva ad un Centro odontoiatrico al fine di ripristinare la dentatura mancante. La Struttura proponeva alla donna di procedere con alcune estrazioni e con l’installazione di due protesi mobili con ganci. Tuttavia, in conseguenza dell’intervento, sorgevano fenomeni infiammatori a seguito dei quali si procedeva ad ulteriori estrazioni e al riadattamento delle protesi. Anche tale operazione risultava, però, inutile ed anzi peggiorativa delle condizioni di salute della paziente, nella quale insorgevano importanti difficoltà masticatorie. La stessa decideva, pertanto, di agire in giudizio nei confronti del Centro odontoiatrico per il risarcimento dei danni patrimoniali e...