Errata esecuzione dell’intervento chirurgico e responsabilità della struttura sanitaria

di Beatrice Rubis -
L’attore veniva ricoverato per scompenso cardiaco presso il nosocomio convenuto e si sottoponeva ad un intervento di plastica della valvola mitralica. Il controllo ecocardiografico successivo all’intervento evidenziava il corretto funzionamento della stessa, ma accertava una lesione intraoperatoria del nervo frenico destro. Persistendo le problematiche respiratorie e la dolorabilità al torace, pochi mesi più tardi si sottoponeva ad un’ulteriore visita di controllo, l’esito della quale vedeva confermata la diagnosi della lesione de qua. Per tale ragione, il paziente agiva in giudizio nei confronti della struttura sanitaria, al fine di vedersi risarcire i danni, patrimoniali ...