Cartella clinica elettronica e profili probatori nella responsabilità sanitaria

di Roberto Carleo -

Al di là dei molti dubbi che tuttora permangono in materia di responsabilità sanitaria, l’Autore ha inteso evidenziare che la tecnologia, grazie alla cartella clinica elettronica di cui le strutture possono e devono dotarsi per guidare, tracciare e conservare l’attività del medico, consente di superare in radice il complicato problema del riparto dell’onere della prova, giustificando la soluzione di porlo sempre a carico delle strutture sanitarie. In altri termini, la cartella clinica elettronica costituisce un virtuoso modello – oltre che per guidare ed orientare verso la diligenza l’attività del medico e alimentare e aggiornare la raccolta delle “linee gui...