Sul trattamento dei dati sanitari: l’attività del Garante per la protezione dei dati personali del 2018

di Stefano Corso -
Il 7 maggio 2019, a distanza di due mesi dal provvedimento con cui il Garante per la protezione dei dati personali ha fornito chiarimenti sull’applicazione della disciplina per il trattamento dei dati relativi alla salute in ambito sanitario (v. a tal proposito il commento di Busca, presente nel sito di questa Rivista, al seguente link: