Sul trattamento dei dati relativi alla salute in ambito sanitario: l’intervento del Garante per la protezione dei dati personali

di Stefano Corso -
Il Garante per la protezione dei dati personali, con provvedimento del 7 marzo 2019, n. 55, ha fornito chiarimenti sull’applicazione della disciplina per il trattamento dei dati relativi alla salute in ambito sanitario. Dopo un’introduzione sui tratti salienti del reg. UE n. 679 del 2016 e una breve analisi delle disposizioni inerenti alle categorie particolari di dati personali – un tempo “dati sensibili” –, la nota si concentra sulle indicazioni date dall’Autorità in ordine: al trattamento dei dati sulla salute in ambito sanitario, specialmente con riguardo al ruolo del consenso dell’interessato; all’informazione che dev’essere data all’interessato; al responsabile della protezione dei ...