Rivalsa delle aziende sanitarie sul medico e danno erariale

di Redazione -
Il giudice contabile può intervenire specie se l'esborso risarcitorio da parte dell'Asl sia avvenuto in sede transattiva. Anche prima della novella Gelli del 2017, le scelte transattive, giudiziali o stragiudiziali, al pari delle condanne in sede civile della P.A., non avevano (e non hanno) un effetto vincolante assoluto sul giudizio di rivalsa per danno indiretto innanzi a questa Corte. Difatti, come più volte ribadito dalla giurisprudenza, in perfetta sintonia con la dottrina, tale doverosa rivalutazione interna da parte del giudice contabile, espressiva del suo irrinunciabile libero convincimento, interviene sempre e soprattutto qualora l'esborso risarcitorio da parte dell'Azienda sani...