Legge Gelli: anche in mancanza dei decreti attuativi, l’assicurazione deve partecipare alla a.t.p. conciliativa

di Redazione -
In una recente ordinanza del Tribunale di Benevento - emessa nel corso di un procedimento per a.t.p. promosso in materia di medical malpractice anche nei confronti della compagnia di assicurazione della struttura sanitaria - si è affermato che, proprio per la mancanza dei relativi decreti ministeriali, il danneggiato non ha la possibilità di agire direttamente nei confronti della compagnia di assicurazioni, la partecipazione di quest'ultima all'a.t.p. deve in ogni caso ritenersi, oltre che opportuna, assolutamente necessaria ed obbligatoria.
In tale pronuncia, il giudice ha rilevato come tale partecipazione, stando alla lettera dell'art. 8 comma 4 della legge Gelli-Bianco, no...