La prescrizione del diritto al risarcimento del danno iure proprio e il danno da perdita di chance

di Stefano Corso -
Con sentenza 19 marzo 2018, n. 332, il Tribunale di Livorno ha potuto affrontare svariati profili della responsabilità medica. Nel caso di specie, una paziente era sottoposta a mammografia di screening con esito negativo e, dopo due anni, a una nuova mammografia, con esito analogo. L’anno seguente però, a seguito di ulteriori controlli, veniva operata per un carcinoma infiltrante al seno, con metastasi. Eseguiva allora radioterapia e cicli di chemioterapia, ma, a distanza di pochi anni e sostenuta alla fine da cure palliative, nel 2004 moriva. Quindi, dopo aver formulato nel 2012 una prima richiesta risarcitoria, agivano in giudizio i familiari nei confronti dell’Azienda sanitaria pres...