Incompletezza della cartella clinica e onere della prova del nesso causale.

di Francesca Zanovello -
La pronuncia del Tribunale di Agrigento n. 605 del 21.07.2020 si è occupata di un caso di presunta malpractice medica affrontando alcuni importanti profili in tema di responsabilità medica della struttura sanitaria e del medico. In particolare, dopo una puntuale analisi sulla natura di tale responsabilità e sul riparto dell’onere probatorio, il giudice di merito affrontava il delicato tema dell’incompletezza della cartella clinica e dei suoi riflessi sulla prova del nesso causale. La paziente accedeva presso il nosocomio con una polmonite ad eziologia fungina (Candida Famata), che si complicava, circa un’ora dopo, con un arresto respiratorio; dopo essere stata rianim...