Diritto di rivalsa della struttura sul medico non strutturato

di Chiara Paris -
Con la decisione in esame, il Tribunale di Ravenna si è pronunciato su una richiesta di risarcimento del danno non patrimoniale subito da una paziente per comprovata negligenza medica, riconoscendo il diritto di rivalsa della struttura sanitaria nei confronti dei medici intervenuti. Nel caso di specie, la parte attrice citava in giudizio come unica convenuta una casa di cura privata, per inadempimento della prestazione medica. In particolare, la paziente lamentava il fatto che, dopo appena quattordici giorni da un primo intervento di artrodesi anteriore e posteriore, si era reso necessario un secondo intervento, a causa del malposizionamento della vite nel corso del primo intervento. ...