Danno da emotrasfusione e prescrizione: la Cassazione torna sulla questione

di Francesca Zanovello -
Cass. 2351-2019La Cassazione, nelle pronunce oggetto di commento (Cass., 29.01.2019, n. 2351 e Cass. 29.01.2019, n. 2353), si trova ad affrontare due casi analoghi relativi alla proposizione di domande risarcitorie nei confronti del Ministero della Salute per danni derivanti da emotrasfusioni. Nella specie i ricorrenti avevano contratto il virus dell’epatite in conseguenza di trasfusioni di sangue e/o emoderivati infetti. Il Ministero della Salute si era costituito eccependo la prescrizione del diritto ex adverso azionato. I Giudici di legittimità si sono pertanto trovati ad affrontare la delicata questione della decorrenza del termine di prescrizione in ipotesi di fatto...