Cure all’estero e obblighi dell’Azienda Sanitaria

di Redazione -

In caso di cure all’estero dovute a danni causati in Italia, alla Asl di competenza dell’assistito per la Cassazione spetta il pagamento globale sia in termini di risarcimento del danno che degli oneri per le cure conseguenti, anche se effettuate fuori dall’Italia.

Cass lavoro_ord 11354_2019