Circolare applicativa del ministero della Salute sul decreto vaccini

di Redazione -

Si segnala la circolare del ministero della Salute che chiarisce i profili applicativi del decreto legge che ha ampliato a 12 le vaccinazioni obbligatorie per l’iscrizione alla scuola dell’obbligo da 0 a 16 anni. La circolare specifica che il decreto riguarda anche i minori stranieri non accompagnati, vale a dire i minorenni non aventi cittadinanza italiana o dell’UE che si trovano per qualsiasi causa nel territorio dello Stato, privi di assistenza e di rappresentanza da parte dei genitori o di altri adulti per loro legalmente responsabili.

Il recupero dei non vaccinati o dei vaccinati parzialmente, a cura delle aziende sanitarie competenti, necessita di una valutazione da parte del sanitario. Comunque la sanità pubblica, territorialmente competente, assume un ruolo centrale nella prevenzione e nella verifica dell’inadempimento dell’obbligo vaccinale e nel percorso che da tale verifica prende avvio.

Circolare sul decreto vaccini